COPERTINA FACEBOOK (1).png


Lina Gervasi

Thereminista - Flautista - Compositrice

"La musica è ovunque, basta avere solo un po' di fantasia"

Ti piace? Dai un votoNon mi piaceCosì cosìSoddisfattoMi piaceLo adoroTi piace? Dai un voto
4.5150 La gente lo adoraaverage rating is 4.5 out of 5, based on 150 votes, La gente lo adora
Pendenza

BIOGRAFIA

Sfondo sfumato

THEREMIN

Persone in piedi sul verde

CORSI 

MASTERCLASS

Sfumatura sfocata

DISCOGRAFIA

Sfumatura sfocata

COLLABORAZIONI

Sfumatura sfocata

DISCOGRAFIA

Lina Gervasi, prima di approdare al theremin, ha attraversato un solido percorso di formazione musicale. Si è diplomata brillantemente in flauto traverso e successivamente si abilita all’insegnamento dello stesso.
Vincitrice di numerosi concorsi nazionali ed internazionali ha suonato, in qualità di Primo Flauto ed Ottavino, sotto la direzione di Maestri di fama Internazionale intraprendendo un’intensa attività concertistica solistica, da camera ed orchestrale.

Continua a perfezionarsi partecipando a vari corsi di Propedeutica ed Informatica Musicale e a corsi di Alto Perfezionamento artistico con flautisti di fama internazionale.

Dal 2011 è docente statale di flauto traverso presso Istituti Comprensivi ad indirizzo musicale e Realizza spettacoli in LIS (Lingua dei Segni Italiana) “musica senza limiti” descrivendola così attraverso colori, forme e gesti.

Nell’anno 2018/2019 sale sul palco di Italia's got talent, in qualità di thereminista ottenendo 4 “sì” dai giudici Mara Maionchi, Claudio Bisio, Frank Matano e Federica Pellegrini.

Nel 2019 vola in finale al Thereminstar: competizione internazionale per soli thereministi, un contest per i 100 anni del THEREMIN.

Lina, inoltre si esibisce con diverse formazioni musicali e molti sono i progetti che la vedono impegnata in qualità di solista.

finita _edited
finita _edited

press to zoom
1619126202383
1619126202383

press to zoom
finita _edited
finita _edited

press to zoom
1/2

Musica Lavica, quindi, concentra la propria attenzione sulla qualità dei progetti, lavorando sulle capacità compositive, interpretative, tecniche e timbriche dell’artista, con passione, dedizione e cura per i dettagli.

Consapevoli che la musica è un linguaggio universale potente e positivo, lavoriamo con i nostri artisti al beneficio di tutta la comunità.

Ha partecipato con i propri artisti ad importanti manifestazioni nazionali fra cui L’Italia in una stanza e Festival Day (cui hanno partecipato artisti del calibro di Renzo Arbore, Nek, I Nomadi, per citarne alcuni) che hanno ottenuto oltre 400.000 visualizzazioni sul web, oltre ad essere trasmesse su diversi canali televisivi.

La Società è particolarmente sensibile a tematiche sociali.In occasione della Giornata della Memoria, ha prodotto una cover di Schindler’s List eseguita al theremin dalla Gervasi, progetto patrocinato, fra gli altri, anche dall’Istituto Ferruccio Parri, partecipando, con tale brano, al concerto di Montesole trasmesso in diverse tv nazionali.Inoltre, proprio in considerazione della propria attenzione rivolta al sociale ha intrapreso una collaborazione con “Equilibri – Tutti siamo diversi”, un festival che coniuga arte alla disabilità e che, da quest’anno, vede fra gli organizzatori anche Musica Lavica Records.

 

Dalla fine del 2019, Lina Gervasi è prodotta da Denis Marino per l’etichetta Musica Lavica Records.

Natale 2019 è segnato dall’uscita di un videoclip natalizio, nato dalla collaborazione con l’attore Filippo Velardi, con l’intento di divulgare a tutti lo stesso messaggio: – La solitudine è un messaggio d’amore –.

In questo video, Lina ha suonato in qualità di thereminista e flautista, White Christmas.


Altro singolo, Schindler’s List è stato pubblicato in occasione del giorno della memoria – 27 gennaio. Il video è stato patrocinato da enti Nazionali importanti: Istituto Nazionale Ferruccio Parri, SIEDAS, MEI, Teatro Garibaldi di Avola e Comune di Avola.

Durante il periodo di quarantena, costretti a rimanere a casa al fine di poter vincere questa battaglia contro il COVID-19, la musica non si è fermata e Lina, in qualità di artista Musica Lavica è stata impegnata nelle varie iniziative tra cui “L’Italia in una stanza” (OASport, OAPlus, MEIWeb e MEI - Meeting Degli Indipendenti), “Stop – PlayArt” (Angelo Bonello e Francesca Formisano), “Il mio presente per il nostro futuro” (Equilibri, tutti siamo diversi Musica Lavica Records), “Concertone a Montesole” per il 75° anniversario della Liberazione d’Italia insieme a Materiale Resistente 2.0 (l'Istituto Ferruccio Parri, Siedas – Società Italiana Esperti di Diritto delle Arti e dello Spettacolo, Mei – Meeting degli Indipendenti), Diretta Web “Casa Marcello” (Mrcello Cirillo), "Fabbricare Fiducia - Musica" (Ambra Scamarda , Matteo Amantia New, Andrea Bartoli e Farm Cultural Park).

Prende parte all'incisione discografica insieme agli Ottoni del Mediterraneo di "Ode to the Moon".

Gli Ottoni del mediterraneo, gruppo formato da musicisti che collaborano con i migliori teatri italiani come Teatro San Carlo di Napoli, Teatro dell’Opera di Firenze, Teatro alla Scala di Milano, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Regio di Torino, ecc., hanno realizzato, quindi qualcosa di mai visto prima nel panorama musicale dove le qualità timbriche del Theremin si amalgamano perfettamente alle sonorità del gruppo ottoni.

Lina collabora con Mario Incudine, poliedrico artista e autore tra i più rappresentativi della World Music e con il M° Angelo Privitera, storico collaboratore e musicista di Franco Battiato.

Ha suonato, in qualità di flautista e thereminista, nei dischi prodotti ed arrangiati da Denis Marino: “La Piramide” ultimo disco di duetti d’eccezione con Enrico Ruggeri, Franco Battiato, Morgan, Carmen Consoli, Mario Venuti, Patrizia Laquidara, Mauro Ermanno Giovanardi, Giada Colagrande e Brando Madonia; “Homaj” disco di duetti italiani ed internazionali del cantautore siciliano Daniele Guastella con numerosi ospiti, che sono: Luca Madonia (Italia), Rodrigo Rojas (Bolivia), Alen Veziko (Estonia), Ahmed Elgeretli (Egitto), Anita Vitale (Italia), Mario Incudine (Italia), Haydee Milanes (Cuba), Jerusa Barros (Capo Verde), Leonel Capitano (Argentina), Le Voskresenie (Russia), Dulce Lopez (Messico), Leonel Soto (Messico), Mihaela Fileva (Bulgaria), Giovanna D’angi (Italia), Lidia Isac (Moldavia), Bernardo Quesada (Costa Rica), Pauly Zarb (Australia), Abigail (Spagna) e Edgar Oceransky (Messico).

COPERTINA FACEBOOK (1).png

I SERVIZI

finita _edited.jpg

Dissociated Landscapes

Jun - Sep 2023

Corsi di fitness

In ogni momento

BIOGRAFIA

La passione e l’amore per la musica portano il Produttore Denis Marino alla realizzazione di un sogno, fondando Musica Lavica Records, un’etichetta discografica indipendente, fatta di musica esplosiva, dirompente, generata nel cuore nero della Sicilia, capace di rinnovare, proporre e sviluppare nuovi modi di pensare, produrre, comunicare, promuovere e gestire progetti artistici e musicali che abbiano come fine ultimo l’alta qualità musicale proposta.

Musica Lavica Records guarda al futuro con pragmatismo e tanta creatività, con l’obiettivo di dar vita sempre a nuove forme di arte, che sappiano abbracciare settori musicali diversi, attraverso un’attenta ricerca artistica, originale e innovativa (musica cantautorale, musica classica, musica strumentale, ambient, pop, pop-rock, world music, musica a supporto di testi poetici, colonne sonore per il teatro e per il cinema).

 

All’avanguardia e al passo con i tempi, Musica Lavica Records affianca gli artisti in un percorso di crescita fino a far nascere un vero e proprio prodotto discografico professionale, curando ogni minimo aspetto della produzione artistica e musicale, del marketing e della promozione, fino alla distribuzione globale.

Obiettivo ultimo è quello di fare crescere nuovi talenti, raggiungendo importanti traguardi.

Musica Lavica si pone nel mercato musicale con un’impostazione ibrida in cui la produzione del disco non è il fine ultimo, ma una strategia di successo del progetto a cui si sta lavorando.

Nello stesso periodo sono state pubblicate delle versioni reinterpretate al theremin di “Che vita meravigliosa” - Diodato, “Love Theme” tratto dalla colonna sonora del film Cinema Paradiso, a cura di E. Morricone, "Il mare calmo della sera" in collaborazione con Gabriele Cirilli.


E' stata ospite in prima serata su Rai1 nella trasmissione "Soliti Ignoti", condotta da Amadeus, eseguendo al Theremin un personale riarrangiamento di "Fai rumore", brano col quale Diodato ha vinto il Festival di Sanremo 2020.


Prende parte al progetto "Love is my colours" dov'è protagonista di due videoclip musicali realizzati in occasione del Natale.


Ha collaborato con Claudio Simonetti (fondatore dei Goblin e autore delle colonne sonore di molti film di Dario Argento) esibendosi insieme nella trasmissione televisiva di Rai 2 "Voice anatomy", condotta da Pino Insegno.

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

IL THEREMIN

CORSO DI THEREMIN

Prof.ssa Lina Gervasi


Il Theremin è uno strumento affascinante, sensibile ai piccoli spostamenti non solo fisici ma anche dettati dalla variazione di sensazioni e stati d’animo: “i suoni sono il riflesso di ciò che il nostro corpo esprime”.

Ti piacerebbe conoscere la bellezza del Theremin, convertire in musica, grazie al movimento delle mani, quello che la tua mente pensa e il tuo cuore canta?



Puoi scegliere tra diverse proposte didattiche, prenotare lezioni individuali, di gruppo oppure un workshop o una masterclass con Lina Gervasi.

Le lezioni si terranno on-line o in presenza, presso delle sedi prestabilite in varie zone d'Italia e sono disponibili per tutti coloro che vogliono avvicinarsi al theremin e per thereministi di qualunque livello, dai principianti ai professionisti.

Per il primo gruppo sarà adottato un metodo che stimolerà sempre più la curiosità e l’attenzione dell’esordiente thereminista.

 

La lezione si articolerà in diversi momenti fondamentali per la crescita di un buon thereminista: raggiungimento e gestione di un buon equilibrio psicofisico (respirazione, percezione corporea, postura, coordinazione e rilassamento) collegato alla produzione musicale, tecnica dello strumento, ear-training, teoria musicale, approfondimenti sullo strumento, analisi del repertorio spaziando tra diversi stili musicali.

Per coloro i quali conoscono già lo strumento, il programma verrà articolato in considerazione del livello già raggiunto.

Prenota la tua lezione.

Lina Gervasi - Theremin.jpg